Extra
Formula abbonamento
La Buona Notizia
La Buona Notizia
Spazio scuola
Scarica dai link qui sotto i pdf delle guide ai libri di Valerio Bocci.

LE PARABOLE SPIEGATE AI RAGAZZI

Scarica tutta la guida

I DONI DELLO SPIRITO SANTO SPIEGATI AI RAGAZZI

Introduzione
DONI

LE BEATITUDINI SPIEGATE AI RAGAZZI

Introduzione
BEATITUDINI

10 COMANDAMENTI SPIEGATI AI RAGAZZI
10 COMANDAMENTI

GUIDA ALLA LETTURA DELLE MEMORIE DELL'ORATORIO

Scarica tutta la guida
Guida Memorie

GUIDA ALLA LETTURA DI CHE RAGAZZI!

Scarica tutta la guida
Guida Che ragazzi
chiudi_box
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 01 02 03 04 05 06 07 08 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10

Un’amica in redazione

Il bacio galeotto

Fino a prima dell’estate stavo con G, considerata brutta dagli amici, ma a me piaceva moltissimo.

Un giorno al mare ero molto confuso e ho baciato B perché lei ci provava sempre. Poi mi sono pentito e l’ho detto a G, perché non ci fossero segreti tra noi. Si è arrabbiata tantissimo, mi ha lasciato e non mi parla più.

Ho provato a dirle che sono cambiato, che ho sbagliato e che la amo. Io voglio tornare con lei, ma non mi risponde. Che devo fare?
Max 2003

Caro Max,
se si esclude l’episodio del bacio (anche se la scusa della confusione non mi sembra molto valida come giustificazione), tu sei sempre stato corretto e onesto con lei, segno che il tuo amore era sincero.

La sua reazione mi sembra eccessiva. Non darti una seconda possibilità vuol dire che tu non valevi molto per lei. Forse ti voleva bene, ma non quanto gliene volevi (e vuoi) tu. Non hai tradito, d’accordo, ma ora non è disposta a perdonare. Sei sicuro di voler stare a tutti i costi con una che non ti vuole davvero bene? L’amore è reciproco o non è amore.

Amo solo te

Da un po’ di tempo mi vedo con un ragazzo bellissimo e fantastico: continua a dirmi che come me non ce n’è un’altra, che mi ama alla follia e che non potrebbe mai pensare a nessun’altra al mondo.

Sono sicura che non mi ha mai tradito, ma più di una volta le mie amiche mi hannorosy detto che quando non ci sono (e sovente non posso perché devo studiare) lui fa lo scemo con tutte. Lo fanno solo perché sono gelose e per farci litigare?
Patty

Patty carissima,
se le tue “amiche” vengono a riferirti dei suoi comportamenti, magari lo fanno anche un po’ per invidia, ma se i suoi modi di fare sono davanti agli occhi di tutti, ti ci vorrà poco per avere delle conferme o delle smentite. Magari fa così solo per un carattere particolarmente estroverso, ma non puoi vivere nel dubbio o nella gelosia: fagli presente che non ti basta che sia straordinario quando sta con te.

Se quando non ci sei si dimentica di essere fidanzato, vuol dire che non sei veramente al centro dei suoi pensieri. Fai attenzione, forse ti ha stregato con i troppi complimenti.

Alternativa a tutti i costi

C’è una mia amica a cui sono molto affezionata, ma lei vuole fare a tutti i costi l’alternativa, ha un linguaggio sempre più sboccato e comportamenti sempre più aggressivi, soprattutto con altre ragazze che frequentano la nostra stessa scuola. Una volta è stata anche sospesa con la motivazione del bullismo.

A me non va come si comporta, ma se le dico qualcosa, prende a male parole anche me. Come posso aiutarla? O dici che la devo lasciar perdere per evitare di finire in qualche guaio?
Lisa 03

Cara Lisa,
ti sembrerà strano, ma di solito, quando uno/a inizia a fare “il bullo”, è perché sta passando un periodo di insicurezza e soffre un certo senso di inferiorità. Così, per reazione, passa esattamente dalla parte opposta: anziché ammettere qualche debolezza, si fa forte e aggressiva. Magari si vede meno bella di altre, per cui attacca le più carine, o aggredisce le più timide per sentirsi più forte. In qualche modo la fanno stare bene perché le evitano la sofferenza di ammettere fragilità e solitudine.

Quando, forse, era proprio la timidezza – che lei sta cercando di soffocare con le parolacce e il comportamento aggressivo – che tu apprezzavi di lei, tanto che ora non ti sembra nemmeno più lei. 

Se vuoi aiutarla, non serve ridere delle sue parolacce e dei suoi atteggiamenti trasgressivi o aggressivi. 

È importante, invece, starle vicino in maniera critica ma discreta, trovando i momenti giusti per fare in modo che solitudine, senso di inferiorità o rabbia prendano il sopravvento e si trasformino in aggressività o devianza; per parlarle e per darle modo di parlare senza dover recitare la parte della cattiva, ma essendo semplicemente se stessa.

Ma se rischi di finire in qualche guaio, allora lasciala perdere. A volte i bulli, quando sono soli, piangono contro i muri.

Scrivi a Rosy

Elledici – Mondo Erre – Cara Rosy
C.so Francia 333/3 – 10142 TORINO
 
©Mondo Erre - Disegni: Francesco Rizzato
 
 
 
 
Nilus
Nilus
©AGOSTINO LONGO
Nilus


Gli amici di MondoerreGli Amici di Mondoerre

  

Gli amici di Mondoerre

01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 www.scuola.elledici.org www.igiochidielio.it BimboBell www.oratoriosing.it/ www.associazionemeter.it www.tremendaonline.com www.dimensioni.org www.esemalta.com www.noivicenza.it www.davide.it 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10