Extra
Formula abbonamento
La Buona Notizia
La Buona Notizia
Spazio scuola
Scarica dai link qui sotto i pdf delle guide ai libri di Valerio Bocci.

LE PARABOLE SPIEGATE AI RAGAZZI

Scarica tutta la guida

I DONI DELLO SPIRITO SANTO SPIEGATI AI RAGAZZI

Introduzione
DONI

LE BEATITUDINI SPIEGATE AI RAGAZZI

Introduzione
BEATITUDINI

10 COMANDAMENTI SPIEGATI AI RAGAZZI
10 COMANDAMENTI

GUIDA ALLA LETTURA DELLE MEMORIE DELL'ORATORIO

Scarica tutta la guida
Guida Memorie

GUIDA ALLA LETTURA DI CHE RAGAZZI!

Scarica tutta la guida
Guida Che ragazzi
chiudi_box
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 01 02 03 04 05 06 07 08 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10

Un amore di ragazza

Laura Esquivel arriva in Italia sull’onda di un nuovo successo: attrice e cantante argentina, giovanissima, lanciata in tutto il mondo dalla serie tv Il Mondo di Patty, torna interpretando una nuova eroina: Divina. Il personaggio che prende vita grazie a Laura si chiama proprio così, e Love, Divina è il titolo di questa che è la prima telenovela per ragazzi da lei interpretata

Gli ingredienti sono amicizia, amore, segreti che fanno da molla alla trama; l’elemento in più è la musica, immancabile in una telenovela con Laura Esquivel, da tempoesquivel confermatasi artista a tutto tondo: ha fatto numerose esperienze, compresa la partecipazione al programma Tu cara me suena, versione argentina del programma italiano di Carlo Conti Tale e quale show: a proposito, Laura lo ha vinto.

Durante la promozione di Love, Divina abbiamo incontrato Laura, che ne è la protagonista: la telenovela racconta la storia di Divina, un’orfana che aiuta un gruppo di ragazzi senza dimora. Il colpo di scena arriva quando la protagonista, di umili origini, incontra una misteriosa donna a cui salva la vita: la storia ci svela che è la sua ricchissima nonna.

Intenzionata a rimediare agli errori del passato, la donna accoglie tutti i ragazzi sotto il suo tetto per sottrarli ai servizi sociali. Tra questi c’è Felipe, e scoccherà una particolare scintilla tra lui e Divina. Per il resto della trama, l’appuntamento è in tv su Super!, mentre le altre curiosità ce le ha raccontate direttamente Laura Esquivel.

L’intervista

Da Il mondo di Patty a Love, Divina le cose sono cambiate.
È chiaro, sono passati anni e io sono cresciuta. Ai tempi di Patty ero una bambina che andava a scuola. Oggi sono una persona adulta, totalmente convinta della scelta di lavoro e di vita che ho fatto.

A prezzo di molte rinunce?
Rinunce a scapito del tempo libero, ma il mondo dello spettacolo è sempre stato il mio sogno: è la realtà che mi ha sempre attirata, fin da bambina. Anche in futuro spero di continuare a farne parte.

Come ti trovi nel ruolo di Divina?
esquivelFacendo una battuta, direi divinamente. 

Quali sono le caratteristiche principali di questo nuovo personaggio?
Direi la bontà e l’altruismo. Divina è una che aiuta sempre, si dà molto per gli altri.

Ti assomiglia in qualcosa?
Anch’io sono portata a dare una mano alle persone, ma lei è sicuramente più forte di carattere. Sono una sensibile, al contrario di Divina. Però entrambe amiamo alla follia la musica.

A proposito di musica, conosci quella italiana?
Sì, viste le origini della mia famiglia (in parte italiane, appunto, nda). Mamma mi ha fatto ascoltare brani italiani di qualche decennio fa. Può sembrare strano che mi sia capitato di ascoltarle, ma erano delle canzoni che ricordavano a mio nonno la terra da dove proveniva: mia madre le ascoltava con lui, e lei, a sua volta, le ha fatte conoscere a me. Così ho scoperto i successi di Rita Pavone, Patty Pravo, Mina. Poi, certo, oggi ascolto Jovanotti, che tra l’altro ho avuto occasione di incontrare a Buenos Aires.

Chi altro ascolti?
esquivel

Ed Sheeran mi piace proprio tanto, però il mio mito è Celine Dion.
Lo è da sempre ma non sono mai andata a un suo concerto: incredibile, vero? Ma voglio recuperare quanto prima.

Mancavi da un po’ di tempo dall’Italia: com’è stato tornarci?
È sempre bello. L’ultima volta ero a Roma con mia mamma (questo è il primo viaggio che faccio senza di lei), ed è stata speciale: era il giorno dell’elezione di papa Francesco. Tornare in Italia mi emoziona sempre, anche per i fantastici ammiratori che ho qui. Poi, tempo permettendo, mi piace passeggiare, scoprire le città, mangiare qualcosa di buono: sono una ragazza che ama fare cose semplici.

© Francesca Binfarè-Mondo Erre
 
 
Nilus
Nilus
©AGOSTINO LONGO
Nilus


Gli amici di MondoerreGli Amici di Mondoerre

  

Gli amici di Mondoerre

01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 www.scuola.elledici.org www.igiochidielio.it BimboBell www.oratoriosing.it/ www.associazionemeter.it www.tremendaonline.com www.dimensioni.org www.esemalta.com www.noivicenza.it www.davide.it 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10